A lezione con Dantebus – Eugène Delacroix

Eugène Delacroix è il principale rappresentante del Romanticismo. Il poeta Baudelaire lo considerava tra i più grandi e diceva di lui: “Delacroix è capace di suggerirti l’invisibile, l’impalpabile, il sogno, i nervi, l’anima.”  L’incontro con il pittore Géricault gli cambiò la vita e molti dei…

Continua a Leggere

Interviste d’Autore – Massimiliano Giannocco

Intervista a Massimiliano Giannocco, prossimamente edito all’interno della collana poetica “Isole”. Già autore di sillogi e antologie poetiche: un amante dell’Ermetismo che riserva alla brevità un’importanza particolare per poter trasmettere al meglio le proprie emozioni. Ha già pubblicato varie raccolte poetiche: è riuscito in questi…

Continua a Leggere

A lezione con Dantebus – La Scapigliatura

Avete mai sentito parlare degli Scapigliati? Si tratta di una corrente letteraria ottocentesca i cui membri si scagliarono contro il romanticismo italiano e la cultura risorgimentale. Il termine Scapigliatura fu coniato da Cletto Arrighi nel suo romanzo “La Scapigliatura e il 6 febbraio”. Gli Scapigliati…

Continua a Leggere

A lezione con Dantebus – Falsi storici

Vi siete mai chiesti se tutte le informazioni storiche che conoscete siano veritiere? Davvero c’erano solo 300 soldati spartani a combattere alle Termopili? Purtroppo no. Furono inviati all’incirca 7mila soldati greci. Resta vero però che solo 300 soldati comandati dal re Leonida restarono lì a…

Continua a Leggere

A lezione con Dantebus – Parole dannunziane

Gabriele D’Annunzio, esteta (non estetista, mi raccomando!), personalità eclettica e a dir poco originale. Tutti noi conosciamo le sue imprese belliche e “pubblicitarie” come il celebre volo su Vienna quando lanciò dagli aeroplani migliaia di manifesti tricolore con un’esortazione alla resa e a porre fine…

Continua a Leggere

A lezione con Dantebus – Prosit!

Prosit! A qualcuno sarà capitato di sentire quest’espressione prima di un brindisi: ma cosa significa? Prosit è la terza persona singolare del congiuntivo presente con valore esortativo del verbo latino prosum, prodesse. Tranquilli, è più facile di ciò che sembra. Prosit vuol dire semplicemente “giovi!”;…

Continua a Leggere

Quarantine Kitchen

Le nostre Cucine ai tempi della Quarantena! In che condizioni sono le nostre cucine in questo momento di “reclusione” forzata? I nostri fornelli sono diventati, ora più che mai, il fulcro e il cuore pulsante della casa. Attorno ad essi si svolge la vita di…

Continua a Leggere
Premi invio per cercare o ESC per uscire